Il borgo di Bergamo Alta – alla scoperta del territorio bergamasco

/Il borgo di Bergamo Alta – alla scoperta del territorio bergamasco
Tempo di lettura: 2 minuti

Alla scoperta del borgo di Bergamo Alta

Ristretta nel giro delle sue mura, Bergamo Alta riunisce in un eccezionale equilibrio densità storica, qualità architettonica e pregio ambientale.  L’ intreccio fra severità del medioevo e spazialità del rinascimento rende questo piccolo borgo unico nel suo genere. Molti secoli di storia si sono stratificati lasciando preziose testimonianza, attraverso numerose opere religiose, civili e militari.

Città alta offre numerosi spunti turistici assolutamente imperdibili per chi desidera visitare Bergamo. Infatti, sulle guide turistiche spiccano Porta Sant’Agostino (l’accesso orientale alla città), Porta Dipinta e la Rocca. Non mancano poi di menzionare piazza del Mercato del Fieno, piazza Vecchia e piazza del Duomo, dove sono raccolti i più insigni monumenti della città. Un connubio di arte e di storia capace di lasciare a bocca aperta!

Città alta e le vie caratteristiche

Da piazza del Duomo, inoltrandosi nel borgo antico, si possono scoprire due gioielli dell’architettura rinascimentale e barocca: la casa dell’Arciprete e palazzo Terzi.

Proseguendo si possono visitare le vie più suggestive della città tra cui Via Arena e via Colleoni, caratterizzate da un tracciato dell’antico decumano, fino ad arrivare alla Cittadella viscontea. Straordinario è il percorso che arriva a porta S. Agostino, un fantastico itinerario panoramico del viale sui bastioni meridionali delle mura venete.

Se si vuole visitare completamente Città alta, è doveroso visitare l’area collinare fuori le mura e in particolare il colle di San Vigilio. Infatti, la valle di Astino è uno dei luoghi più preziosi di Bergamo Alta. Dominata dall’omonimo complesso monastico cui si accede attraverso le antiche vie che segnano il colle di Bergamo, la valle di Astino testimonia l’antico carattere rurale del suo insediamento.

Non dimenticare inoltre che per accedere a Bergamo Alta è possibile utilizzare la funicolare, che offre un suggestivo panorama su tutta la città. Se vuoi saperne di più, consulta questo articolo sulle meraviglie architettoniche di Bergamo: Cosa vedere a Bergamo

 

Condividi sui social!
2018-11-11T16:55:11+00:0011 novembre, 2018|Bergamo e provincia|
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. OK