Turismo bergamasco – cosa vedere nei dintorni di Dalmine

/Turismo bergamasco – cosa vedere nei dintorni di Dalmine
Tempo di lettura: 3 minuti

“Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma.” – Bruce Chatwin, scrittore e viaggiatore britannico

Cosa vedere nei dintorni di Dalmine – La provincia bergamasca offre diverse attrattive e luoghi di interesse per i turisti in visita. Dai suggestivi paesaggi di montagna ai caratteristici borghi di origine medievale, dalle passeggiate sul lungolago agli itinerari enogastronomici, le zone che circondano la città di Bergamo sono un’ottima meta per rilassarsi e divertirsi. Oggi la nostra attenzione si concentra sui dintorni di Dalmine, comune ricco di antiche origini e tradizioni, nonché importante polo commerciale e industriale.

La domanda da cui siamo partiti è stata: cosa cerchiamo quando andiamo in vacanza? A seconda del tipo di viaggio che abbiamo in mente di fare, sceglieremo un castello, un’escursione avventurosa, una rilassante camminata, una cena tradizionale, una serata musicale, un evento teatrale e via dicendo. Le possibilità sono tante, forse infinite, ed è per questo che abbiamo deciso di selezionare alcuni suggerimenti in ambito turistico. Per tornare a casa con un piacevole ricordo delle vacanze e cogliere la vera essenza del territorio bergamasco.

Cosa vedere nei dintorni di Dalmine – 3 attrazioni da non perdere:

  • Villaggio operaio di Crespi d’Adda: patrimonio UNESCO fin dal 1995. Questo storico complesso di fabbriche e abitazioni iniziò a prendere vita intorno al 1878 per volere di Cristoforo Benigno Crespi, industriale esperto nel settore tessile cotoniero. Crespi d’Adda è uno dei villaggi meglio conservati di tutta Europa! Un tour di questo villaggio permette ai  visitatori di capire lo sviluppo dell’industria tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento. Tra gli edifici degni di nota, ricordiamo l’opificio, l’ospedale, la scuola e il monumentale museo, oggi ancora in funzione.
  • Monte Gussa: l’anello del Monte Gussa si trova nel comune di Mozzo, a pochi chilometri da Dalmine e da Bergamo. Per chi ama fare sport e stare all’aria aperta, non c’è niente di meglio che dedicare parte delle proprie vacanze alla natura. Il sentiero, lungo circa 2 chilometri, è un’ottima soluzione per quanti vogliono fare una bella passeggiata o cimentarsi con la preparazione atletica. Il giro del Monte Gussa si iscrive nella più ampia cornice dei Colli di Bergamo, un sistema articolato di percorsi e sentieri che offre paesaggi mozzafiato. Qui si può scoprire la flora e la fauna locale e allontanarsi per un po’ dal traffico cittadino.
  • Villa Pagnoni: Cosa vedere nei dintorni di Dalmine? Di certo, il complesso Pagnoni, situato nel comune di Canonica d’Adda. L’edificio comprende una meravigliosa villa con interni in stile liberty, un giardino realizzato in stile romantico, una grotta e un belvedere. Dal giardino si ha un’ottima vista del fiume Brembo, che attraversa con le sue placide acque tutta la provincia bergamasca. Costruita per volere dell’ingegnere Ernesto Pagnoni intorno al 1913, la struttura rispecchia l’eclettismo dei primi decenni del XX secolo. Per gli appassionati di architettura questa può essere una chicca da non perdere!

Cosa vedere nei dintorni di Dalmine – visite e divertimento:

  • Centro Commerciale Le Due Torri: Le Due Torri shopping center è invece la meta perfetta per chi vuole alternare alle visite culturali del sano shopping. Situato a poca distanza dall’autostrada A4 Milano-Venezia, questo centro commerciale non solo vanta una grande repertorio di negozi di accessori, vestiti, attrezzatura sportiva e hi-tech, ma è l’unica struttura in Italia a ospitare una sezione ospedaliera (Corpore Sano Smart Clinic Gruppo Ospedaliero San Donato) dedicata alla prevenzione e alla cura dei cittadini. Numerose sono le opportunità di gioco, ristorazione e intrattenimento. 
  • Parco divertimenti Leolandia: nato agli inizi degli anni Settanta con il nome di Minitalia, in onore della riproduzione in miniatura della penisola italiana, Leolandia è un parco divertimenti pensato per i più piccoli, che offre però diverse attrazioni e show anche a persone di ogni età. Una fattoria, un rettilario, un acquario e un’infinità di giostre colorate attendono le famiglie con bambini che avranno la possibilità di divertirsi imparando sempre qualcosa di nuovo. Esibizioni giocose, eventi a tema e un’atmosfera  rilassata sono i punti di forza di questo parco divertimenti situato a Capriate San Gervasio, facilmente raggiungibile sia in automobile che con i mezzi pubblici.

Per avere maggiori informazioni su cosa vedere nei dintorni di Dalmine, ti consigliamo di dare un’occhiata qui: Alla scoperta della città di Dalmine

Condividi sui social!
2018-12-06T19:38:36+00:006 dicembre, 2018|News|
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. OK