window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-126735367-1');

Storia della festa delle donne

/Storia della festa delle donne
Mimose - il simbolo della giornata delle donne

Mimose – il simbolo della giornata delle donne

Storia della festa delle donne

L’8 marzo rappresenta per la nostra società La festa delle donne. Pochi conoscono però la storia e perché si celebra proprio l’8 Marzo questa ricorrenza. Infatti la Giornata internazionale della donna che si inserì durante il XX secolo nelle varie società occidentali, un evento meglio conosciuto come Festa della donna, per commemorare le conquiste sociali, economiche e politiche delle donne dopo secoli di violenze e discriminazioni nella in molte regioni del mondo. La celebrazione che è stata tenuta per la prima volta negli Usa dopo una serie di proteste di donne operaie impiegate nelle fabbriche statunitensi dell’inizio secolo (la più famosa fu la protesta delle camiciaie a New York. Successivamente in vari paesi europei le iniziative e le attività politiche culturali a favore di una maggiore integrazione e acquisizione di diritti della donna si moltiplicarono e video come protagoniste personaggi femminili e leader politici donne dell’epoca.  L’8 marzo come data ufficiale della Giornata internazionale della donna fu introdotta nel dopo guerra dopo l’approvazione a Londra in uno dei convegni dell’Onu la Carta della donna contenente richieste di parità di diritti e di lavoro. Con la fine della seconda guerra mondiale, l’8 marzo1946 fu celebrato in tutta l’Italia e vide la prima comparsa del suo simbolo, la mimosa, che fiorisce proprio nei primi giorni di marzo, secondo un’idea di Teresa Noce, di Rita Montagnana e di Teresa Mattei. Anche se per tanti è una festa come tante altre, perdendo un po’ il significato iniziale e trasformata in una festa commerciale, per tante associazioni femministe l’8 Marzo è il simbolo delle disparità e delle violenze che la donna ha dovuto subire e che purtroppo si verificano ancora nella maggior parte dei paesi. Anche se viviamo nel XXI secolo dobbiamo ricordare che le donne non godono di pari diritti con gli uomini non solo nei paesi in via di sviluppo ma anche nella maggiore parte dei paesi occidentali. Ricordiamo che uno dei primi provvedimenti del presidente americano Obama è stato proprio una legge sulla parificazione dei trattamenti riservati in ambito lavorativo tra donne e uomini.

Per tutto il mese di marzo centro benessere “La Cascade” offre una serie di pacchetti per le persone che vogliono regalare un po’ di benessere e relax alle donne del cuore. Potete trovare le offere cliccando il link  http://www.hotelparigi2.it/pacchetti-e-offerte/offerte-benessere-idee-regalo-festa-della-donna/

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci tel 035 409030 oppure compilando il seguente form:

[contact-form-7 404 "Not Found"]
2015-02-24T09:41:34+00:0024 febbraio, 2015|News|
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. OK