Bergamo e provincia: la Valle Imagna

/Bergamo e provincia: la Valle Imagna
Tempo di lettura: 2 minuti

 

La valle Imagna è un tesoro prezioso fatto di natura, benessere e buona cucina. Completamente immersa nel verde di prati e boschi incontaminati, la Valle Imagna è la meta ideale per gli amanti della montagna e dello sport: un’oasi incontaminata per trekking, passeggiate in mountain bike o a cavallo. Questa zona regala paesaggi che si contraddistinguono per l’aria freschissima, le acque cristalline e grotte piene di fascino adatte alla speleologia.

Oltre che dal punto di vista naturalistico nella valle Imagna sono conservati gioielli d’arte e d’architettura come l’affascinante Chiesa di San Tomè in Lemine o la suggestiva Madonna della Cornabusa, il “santuario più bello del mondo”. Questo luogo sacro è stato scavato dentro la roccia viva della montagna ed è incorniciato da storici esempi di architettura rurale, il risultato di un’integrazione straordinaria tra uomo e natura. Inoltre, è spesso meta di pellegrinaggio e di rievocazioni a carattere storico-religioso.

Luoghi romantici: la valle imagna tra storia e divertimento

Non dimentichiamo che la Valle Imagna offre tante attrative sia per i più piccoli che pergli adulti. Il famoso Parco Avventura della Roncola è un’area attrezzata sospesa nel bosco che permette ai visitatori di cimentarsi con l’arrampicata e percorsi acrobatici in altezza. Le terme di S. Omobono, invece, offrono piacevoli momenti di benessere grazie a percorsi termali personalizzati che sfruttano il potere curativo dell’acqua sorgiva.

La Valle Imagna è poi famosa per la sua cucina e i suoi piatti tradizionali che hanno saputo conservare sapori antichi e genuini. Tra questi ricordiamo il cavolfiore al burro nero, la lepre in crostrata, la polenta taragna e la savoiarda, gustose prelibatezze che ti consigliamo di assaggiare se ti trovi in provincia di Bergamo.

Qui ti segnaliamo una puntata speciale di Noi Siamo Qui dedicata interamente all’offerta turistica della Valle Imagna e alla sua storia. Buona visione!

 

 

Condividi sui social!
2019-02-03T11:58:27+00:003 febbraio, 2019|Bergamo e provincia|
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. OK