Come mantenere l’abbronzatura dopo il rientro dalle vacanze

/Come mantenere l’abbronzatura dopo il rientro dalle vacanze
Tempo di lettura: 2 minuti

 

Sì, la conosciamo anche noi quella sensazione. Ci siamo passate tutte, purtroppo. Sei appena rientrata dalle vacanze estive e il mondo sembra esserti crollato addosso. Hai paura che quella tintarella che sei riuscita a conquistare con tanto impegno e fatica sparisca da un giorno all’altro. Un vero peccato: tutte quelle ore al sole e alla fine… i risultati non dureranno a lungo. E invece no, niente rimpianti o crisi di nervi! Prima di fasciarti la testa ed entrare in fase depressiva, mettiti comoda sul divano e leggi il nostro articolo. Ti daremo qualche consiglio utile per prolungare l’abbronzatura dopo il rientro dalle vacanze.

Come mantenere l’abbronzatura dopo il rientro dalle vacanze: il bagno

Sappiamo bene che una bella immersione nella vasca da bagno può rivelarsi un ottimo modo per combattere la tensione e lo stress lavorativo. Eppure, se dobbiamo pensare a proteggere la nostra amata tintarella ed evitare che la nostra pelle si riempia di macchie poco gradevoli, forse i bagni caldi non sono proprio la scelta giusta. Infatti, quando resti in ammollo per tanto tempo, il calore dell’acqua accelera il processo di desquamazione, e cioè la perdita dello strato superficiale della pelle. Questo fenomeno può manifestarsi anche in associazione con l’eritema e causare quindi dei fastidiosi pruriti su tutto il corpo.

Insomma, più l’acqua è calda, più l’epidermide ne risente. Allora come possiamo preservare l’abbronzatura nel migliore dei modi? La risposta è semplice: una doccia tiepida e veloce. Se utilizzerai la doccia anziché la vasca, favorirai l’elasticità e il tono della tua pelle. Sotto la doccia il rapido getto d’acqua impedirà alla cute di stressarsi e permetterà al tuo corpo a salvare l’abbronzatura. Non dimenticare poi di scegliere con cura i saponi che usi, perché un bagnoschiuma aggressivo o di bassa qualità accresce la perdita di colore. A proposito di scelte in ambito cosmetico, spendiamo due parole sui prodotti che aiutano a rinforzare l’abbronzatura.

Come mantenere l’abbronzatura dopo il rientro dalle vacanze: i prodotti idratanti

Se vuoi proteggere la tua tintarella, devi nutrire la cute in profondità servendoti di prodotti delicati e specifici per il tuo tipo di pelle (grassa, secca, mista, sensibile, senescente,…). Gel e creme idratanti devono essere acquistati con attenzione e applicate in maniera regolare in diversi momenti della giornata. Per non correre rischi ed evitare problemi, è sempre meglio ricorrere ai suggerimenti della tua estetista o beauty specialist di fiducia.

Noi del Beauty Center La Cascade c’impegniamo a condividere con le nostre clienti una filosofia del benessere a 360 gradi, un modo di prendersi cura di se stessi che inizia dai trattamenti e rituali del benessere e arriva fino all’acquisto del singolo prodotto. Il nostro partner ufficiale Gerard’s ci sostiene in questa visione con prodotti certificati e di elevata qualità; le proprietà antiossidanti, emollienti e idratanti delle creme Gerard’s  aiutano a mantenere l’abbronzatura donando nuova lucentezza alla tua pelle.

Se vuoi scoprire il mondo Gerard’s e hai bisogno di qualche consiglio beauty su come mantenere l’abbronzatura dopo il ritorno a casa, contattaci subito! Scrivici un messaggio su whatsapp o visita la nostra pagina Facebook Beauty Center La Cascade. 😉

SCRIVICI SU WHATSAPP

Condividi sui social!
2020-09-07T19:29:09+00:007 settembre, 2020|Benessere|
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. OK