Bergamo in primavera: eventi in programma per la bella stagione

/Bergamo in primavera: eventi in programma per la bella stagione
Tempo di lettura: 3 minuti

“Un giorno mi sorprese la primavera che in tutti i campi intorno sorrideva” – Antonio Machado, poeta e scrittore spagnolo

Bergamo in primavera – Primavera è arrivata ormai, e con la bella stagione arriva anche una carrellata di eventi unici e imperdibili. La città di Bergamo ha lavorato a pieno ritmo durante il periodo invernale proprio per regalarti delle giornate primaverili all’insegna della cultura e del divertimento. Vediamo insieme alcune delle proposte in programma!

Bergamo in primavera: lo Street Food  di Alzano Lombardo

A due passi da Bergamo uno splendido complesso industriale di fine Ottocento ospita lo Street Food più coinvolgente che abbiate mai visto. La prima edizione dello scorso anno ha ospitato ben 15 mila visitatori, attirati dalla buona cucina locale e dall’ambiente vivace e dinamico. 20 tra i migliori truck food italiani dislocati su due livelli, un mercato a km0, una straordinaria “Area Gineria” (per cocktail a base di gin), spazi per i più piccoli, musica e spettacoli ti aspettano nel paese di Alzano Lombardo il 15, 16 e 17 aprile.

Nell’incantevole spazio culturale recuperato dalle ex Cartiere Pigna, oltre a provare la vera cucina del Bel Paese, potrai scoprire tutte le specialità gastronomiche di Bergamo, dal famoso vino della Val Calepio fino ai pregiati formaggi delle valli bergamasche. Ricordiamo inoltre che sarà possibile accedere gratuitamente a questo gustoso festival del cibo, frequentare corsi e laboratori per bambini e utilizzare una zona cinema per rilassarsi in compagnia.

Bergamo in primavera: street food Alzano Lombardo

                                                 Bergamo in primavera: street food Alzano Lombardo

Bergamo in primavera: la Fiera del Libro

Dal 16 aprile al 1 maggio invece, Bergamo si veste di cultura con un entusiasmante evento dedicato alla letteratura. Durante queste date non lasciarti sfuggire l’occasione di visitare la famosa Fiera dei Librai, da tempo apprezzata e premiata a livello nazionale. Oltre ad essere un appuntamento tradizionale, l’enorme padiglione che ospita la fiera è considerato un vero e proprio modello a cui ispirarsi per diffondere la cultura e vivacizzare la città.

Per la 57a edizione ecco in arrivo un programma vivace, che propone le nuove uscite del panorama editoriale nazionale e ospita autori pluripremiati. Non mancheranno di certo anche le storie che raccontano il territorio bergamasco, i momenti di lettura, i laboratori e gli spettacoli dedicati ai più piccoli. Il padiglione rimarrà aperto dalla 9 alle 23, dandoti la possibilità di visitarlo anche dopo aver assaporato una tipica cena bergamasca.

 

Bergamo in primavera Il centro piacentiniano dove si svolge la Fiera del Libro a Bergamo

Bergamo in primavera: il centro piacentiniano dove si svolge la Fiera del Libro a Bergamo

Bergamo in primavera: visitare Città Alta

Agli appassionati della natura e delle passeggiate segnaliamo ìl’interessante iniziativa proposta dal Gruppo Guide Turistiche di Bergamo e dai Servizi Educativi dell’Orto Botanico. Per domenica 17 aprile infatti è in programma una visita guidata a sfondo storico/artistico e botanico/naturalistico alla scoperta di alcuni luoghi chiave della nostra città: Largo Colle Aperto e l’Orto Botanico, con la splendida fioritura dei tulipani. Il ritrovo è previsto presso l’edicola di Colle Aperto alle ore 15.00 e la quota di partecipazione è di 8.00 euro a persona. La visita verrà effettuata con un minimo di 10 e un massimo di 30 partecipanti e sarà obbligatoria la prenotazione.

E sempre domenica 17 aprile, tornano le aperture straordinarie dell’area archeologica romana di vicolo Aquila Nera, a pochi passi dalla Biblioteca Civica Angelo Mai e da Piazza Vecchia. Il pubblico potrà tornare a fruire di uno degli spazi più densi di storia di Bergamo Alta attraverso una visita guidata agli scavi. Un’occasione preziosa per illustrare e conoscere la Bergamo della Domus romana. I resti di vicolo Aquila Nera sono venuti alla luce nella seconda metà degli anni Ottanta durante i lavori di ampliamento della biblioteca Mai e dal 1996 sono protetti da un’ampia struttura in vetro e cemento. L’iniziativa è gratuita anche se sarà necessaria la prenotazione al numero 035-286070 (martedi-sabato 9.00-12.30; 14.30-17.30).

Che aspetti allora? È tempo di godersi il bel tempo e scoprire le bellezze di Bergamo! Per scoprire tutti gli eventi di questa primavera, ti segnaliamo la pagina officiale di Bergamo Eventi

Condividi sui social!
2019-03-09T21:20:04+00:009 marzo, 2019|Bergamo e territorio|
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. OK